Maggio 23, 2023

Raffreddamento del latte: Prima è Meglio è!!

Soluzioni per aziende lattiero-casearie

Il pre-raffreddamento del latte stabilizza immediatamente il livello batteriologico. Inoltre è possibile risparmiare sui costi: il consumo energetico è fino al 50% in meno. “Energy consuption.”

Pipe Cooler: tecnologia di pre-raffreddamento unica

Questo esclusivo pre raffreddatore contiene tubi interni lisci in acciaio inossidabile AISI 316, da 8 mm per una lunghezza di 36mt.

Vantaggi:

  • Raffreddamento efficace grazie a una superficie di scambio termico sovradimensionata
  • Facile da pulire
  • bassa perdita di carico rispetto agli scambiatori classici a Piastre
  • Adatto a tutte le quantità di latte e alla mungitura robotizzata
  • Nessun rischio di diluizione del latte
  • Rapido ritorno dell’investimento economico
  • Facile da Assemblare
  • Non necessita di nessuna manutenzione

Specifiche Tecniche:sistema di raffreddamento del latte

  • Realizzato interamente in acciaio inox AISI 316
  • Lunghezza 160cm
  • Diametro 14cm
  • Peso 30Kg.
  • Max pressione 16 bar
  • Max temperatura 250°
  • Portata latte max 4000 lt/h ( singolo )
  • Portata latte max 7700 lt/h ( dual)
  • Collegamento acqua 1”
  • Rapporto di scambio 2:1 ( acqua/latte)

E l’ACQUA??

Vi sono diverse possibilità perché l’acqua di scambio termico non sia sprecata:

  • inviare l’acqua all’impianto di abbeverata ( 22,8°) risultando molto gradita agli animali
  • recuperare l’acqua in un apposito serbatoio e riutilizzata per il lavaggio della sala mungitura – sala attesa – mezzi agricoli – etc.….
  • mettere l’acqua in ricircolo attraverso l’autoclave con un sistema da noi ideato , avendo cosi zero spreco.

scheda raffreddamento latte

Un nostro tecnico sarà disponibile sia telefonicamente che per un sopralluogo presso la vostra azienda per uno studio di fattibilità.

Leave A Comment